Archivio della categoria: Eventi

Dare una svolta alla serata

Finalmente è arrivato il sabato! È da una settimana che lo aspetti, perché hai telefonato ai tuoi amici che, incredibilmente, erano tutti liberi ed ecco che un panorama di alternative si presenta ai vostri occhi. Di sicuro, il programma è quello di uscire e tornare alle prime luci dell’alba, non importa dove, non importa decidere subito su quale locale fiondarsi, tanto la serata la fate voi stessi semplicemente essendo riusciti a stare insieme (anche se c’è quella seratina invitante al Room 26 Roma, che, quasi quasi…). L’entusiasmo è alle stelle quando, la sera prima, uno dei tuoi amici comunica di essere influenzato ma che, però, ha il piacere di vedervi lo stesso, magari mangiando una pizza a casa sua e, quindi, poter passare comunque la serata insieme. Sai già come andrà a finire la serata: ordinerete le pizze, le mangerete, vi metterete a chiacchierare e piano piano il sonno prenderà il sopravvento portandovi a congedarvi e tornare nelle vostre dimore per una bella dormita. Ma stavolta no! Aspettate questa serata da troppo tempo, finalmente eravate riusciti a incastrare tutti i vostri impegni e a far coincidere una serata libera per fare qualcosa di “diverso” dalla solita serata chiusi in casa. È vero, avete imparato a divertirvi con poco, una birra e due chiacchiere al bar, una cioccolata improvvisata a casa tua, una serata dedicata alla play station… Ma ogni tanto è bene dare una scossa!

Non necessariamente una cosa esclude l’altra e si possono tranquillamente conciliare le cose: per cui, andate a prendere delle pizze e delle birre, godetevi la cena con il vostro amico influenzato, fategli un po’ di compagnia e rassicuratelo sul fatto che presto si ripresenterà un’occasione per andarsi a divertire tutti insieme fuori. Poi, chissà? Magari con qualche medicinale anti influenzale il vostro amico potrebbe riuscire a riprendersi e a resistere alla serata che avevate programmato. Se così non fosse, non preoccupatevi! Siete amici da una vita, non si offenderà se deciderete comunque di andare senza di lui. Quante volte è capitato a ognuno di voi di dover rinunciare a un’uscita senza che, comunque, il resto del gruppo non uscisse lo stesso? A turno capiterà sempre a tutti, quindi non sentitevi in colpa: siete riusciti a passare del tempo tutti insieme e nella tarda serata nulla vi impedisce di lasciare il vostro amico a casa, al calduccio delle sue coperte, e godervi la notte!

Diciottesimi compleanni: ecco come festeggiare

Il vostro diciottesimo compleanno si avvicina e volete una festa fuori dal comune? Il classico party di compleanno sembra un’idea ormai oltrepassata. Sempre più ragazzi hanno voglia di inaugurare la nuova fase della loro vita in un modo sui generis, che gli permetta di avere una festa di compleanno unica. Per questo motivo negli ultimi anni si cerca di prendere spunto dai maxi party londinesi o americani. Non a caso parliamo di due nazioni che hanno creato un vero e proprio business dietro questi grandi eventi. Un classico che però sembra non  tramontare mai è la festa nei locali. In casi come questi i ragazzi chiedono spesso e volentieri lo stesso genere di party. Il tutto viene allestito con un grande aperitivo iniziale dove il festeggiato e/o la festeggiata accolgono i propri ospiti. Successivamente si può scegliere tra la cena al tavolo o il buffet. Il momento finale è sempre caratterizzato dal buffet di dolci, seguito poi dal taglio della torta e dall’apertura dei regali. I momenti clou della sera ovviamente sono segnati dalla musica del dj accompagnato dalla simpatia degli animatori, riuscendo così a dare quel piccolo tocco di particolarità e di originalità rispetto alle altre feste. Negli ultimi tempi, però, tra i più giovani si sta facendo largo una nuova moda: festeggiare il proprio diciottesimo compleanno con un viaggio in una città da sogno. In questi casi la scelta riguarda sempre una città italiana, in modo tale da rendere possibile il viaggio a tutti i propri invitati, anche i ragazzi non ancora maggiorenni che viaggeranno seguendo le dovute cautele. Adesso però bisogna capire come organizzare la propria festa nella città da sogno.

 

L’organizzazione del viaggio

In casi come questi la città più gettonata senza ombra di dubbio è Roma. D’altronde, un detto che tutti conoscono spiega bene la questione: Roma Caput Mundi! Nel momento in cui iniziate a pensare ad organizzare la festa, potrete tranquillamente consultare il web.
Se siete a Roma per esempio trovere un valido aiuto per trovare locali e idee sul sito www.feste18anniroma.org
 Troverete una serie di locali a cui affidarvi per il vostro party esclusivo. Solitamente chi sceglie di festeggiare il proprio diciottesimo compleanno a Roma sceglie il partybus. La festa in autobus vi permette anche di visitare la città di Roma durante le ore notturne. L’itinerario potrete tranquillamente deciderlo voi nel momento della prenotazione, programmando anche le varie soste nei luoghi cult della città. Il tutto può essere organizzato attraverso internet, basta collegarsi nei vari siti di riferimento e seguire le varie istruzioni. Comunque sia per ulteriori informazioni e accertamenti potrete contattare tranquillamente i numeri inseriti all’interno del sito web.

SICILIA OUTLET, VIA ALLA TRE GIORNI DI “LIVE”

 

Oggi venerdì 10, sabato 11, domenica 12 agosto – Agorà Eventi, ore 21 ingresso gratuito
Spettacolo-concerto di Daniele Stefani con le ragazze catanesi sorde dell’Afae

Tutto comincia a Catania, tra le quattro mura di una casa che accoglie una famiglia speciale, quella di Giovanna Fazio, figlia di due genitori non udenti, con una grande passione per la musica. In particolare per le note di un cantautore, giovane come lei, che con le sue canzoni le fa compagnia e la fa sognare, Daniele Stefani. Sogni che Giovanna ha voluto condividere con i suoi cari, traducendo nel linguaggio dei segni i brani del suo idolo che è riuscita ad incontrare, dimostrandogli come con un semplice palloncino sia possibile sentire le vibrazioni musicali, che entrano nelle ossa, donando forti suggestioni.
Così, emozione dopo emozione, è nato il progetto “Oltre ogni senso” fortemente voluto da Stefani e che, in giro per tutta Italia, regala un’esperienza unica, un momento di socializzazione e sensibilizzazione, che comunica attraverso un unico linguaggio, condiviso e fatto solo di emozioni.
Domani – sabato 11 agosto, ore 21, ingresso gratuito – Daniele Stefani insieme alle ragazze sorde dell’Afae (Associazione famiglie degli audiolesi etnei) Rosaria Spinella, Veronica Costa, Valeria Lucifora, Carmen Aloi, Debora Manuella – dirette dalla loro insegnante Ivana Pellegrino – regaleranno un’esperienza plurisensoriale sul palco del Sicilia Outlet Village: i testi delle canzoni saranno tradotti nel linguaggio Lis, e nel corso dello spettacolo palloncini gonfiati ad aria saranno tenuti tra le mani per permettere anche a chi non sente di percepire le vibrazioni delle note. Così i segni parleranno e gli occhi sentiranno.

 

 
Nella stessa serata, le giovanissime amanti della pop music potranno ballare sulle note delle hit estive, suonate dalla band dei “Finley” che porterà una ventata di freschezza e modernità in questo caldo sabato sera d’agosto. Ad accompagnare gli ospiti sul palco sarà il volto femminile della tv siciliana Alessandra D’Antona.

Il weekend di musica live comincia già oggi (venerdì 10 agosto, ore 21, ingresso gratuito): saranno ospiti il cantante neomelodico Gigi Finizio e il gruppo rap “Gemelli diversi”, introdotti sul palco dal mattatore tv Salvo La Rosa. Gran finale di domenica sera (12 agosto, ore 21, ingresso gratuito) riservato al ballo e al canto delle giovani star del talent “Amici 2012” e all’attesissima perfomance di Dolcenera. Stavolta saranno accompagnati dalle esilaranti battute del comico Angelo Pintus, direttamente da Colorado Cafè.

E tra una nota, un ballo e una risata i visitatori del Village potranno ancora approfittare dei convenienti saldi negli oltre 100 negozi che eccezionalmente, durante la tre giorni di spettacolo, chiuderanno alle ore 23.

Il Sicilia Outlet Village si trova sull’autostrada A19 PA/CT, uscita Dittaino-Outlet (EN)
www.siciliaoutletvillage.it

 

 

TUTTO PRONTO PER IL CARNEVALE AL PALMANOVA OUTLET VILLAGE

 

Sabato 18 e domenica 19 febbraio anche al Palmanova Outlet Village si festeggerà il Carnevale 2012.
Sabato pomeriggio il Village ospiterà dame e messeri che vestiranno sfarzosi abiti settecenteschi. Le maschere passeggeranno lungo le vie della cittadella dello shopping e non mancheranno esibizioni di danze a coppie.
La festa continuerà anche domenica, grazie al servizio Truccabimbi, con esperti truccatori che regaleranno ai più piccoli il make up perfetto per i travestimenti di Carnevale. Inoltre alcuni famosi personaggi della commedia dell’arte coinvolgeranno tutti gli ospiti della struttura friulana con divertenti improvvisazioni.

Fino a domenica c’è ancora tempo per tentare la fortuna e partecipare al concorso Romantic Shopping, che mette in palio una settimana bianca per due persone e due romantici weekend sulla neve presso il comprensorio sciistico di Nassfeld Pramollo.